NEWSLETTER RETE DASI FVG

TUTTE LE VITE VALGONO
#RottaBalcanica #NoRespingimenti


In Bosnia migliaia di migranti, in cammino lungo la Rotta balcanica, rischiano di morire per stenti e assideramento mentre  vengono respinti ai  diversi confini compreso quello italiano attraverso i “respingimenti informali” che li rimandano in Slovenia, e in Croazia da cui con violenze di ogni genere sono rimandati in Bosnia e nell’inferno di Lipa  Leggi l’articolo aderisci alla campagna

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

This message is only visible to site admins
Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.

Error: Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.
Type: OAuthException

TUTTE LE VITE VALGONO
#RottaBalcanica #NoRespingimenti
In Bosnia migliaia di migranti, in cammino lungo la Rotta balcanica, rischiano di morire per stenti e assideramento mentre vengono respinti ai diversi confini compreso quello italiano attraverso i “respingimenti informali” che li rimandano in Slovenia, e in Croazia da cui con violenze di ogni genere sono rimandati in Bosnia e nell’inferno di Lipa.
Da Firenze la partecipazione allo sciopero della fame di SANDRA CARPI LAPI, Rete Antirazzista Firenze, GRAZIA MATTIOLI, FRANCESCO GENGAROLI, Consigliere quartiere Sinistra in Comune, CLAUDIO LOMBARDI, pacifista, DOMENICO CASAMENTO, pensionato
... Vedi di piùVedi meno

4 settimane fa

#RottaBalcanica #NoRespingimenti ... Vedi di piùVedi meno

1 mese fa

#RottaBalcanica #NoRespingimenti

Commenta su facebook

ma sempre le stesse persone intervengono? Ancora Schiavone? Chiamate qualcuno delle forze dell'ordine che si occupano di questa immigrazione irregolare e fatevi raccontare cosa succede, quali sono le modalità, come mai arrivano senza documenti, i "trucchi" utilizzati per rimanere in Italia ecc. ecc. Ci vuole una pluralità di voci e di punti di vista!

Però Giorgio Rebruant anche lei ci ha provato? Parla x esperienza o solo perché appoggia le dita sulla tastiera.. Nn avendo altro da fare?...

TUTTE LE VITE VALGONO
#RottaBalcanica #NoRespingimenti
In Bosnia migliaia di migranti, in cammino lungo la Rotta balcanica, rischiano di morire per stenti e assideramento mentre vengono respinti ai diversi confini compreso quello italiano attraverso i “respingimenti informali” che li rimandano in Slovenia, e in Croazia da cui con violenze di ogni genere sono rimandati in Bosnia e nell’inferno di Lipa.
ANTONELLA BUNDU, Firenze, consigliera comunale Sinistra Progetto Comune MARIA AGNESE CARDINI, Firenze, Comitato fermiamo la guerra, ANDREA BAGNI, Firenze, presidente Firenze Città Aperta, LUIGI CASAMENTO, Firenze Consigliere quartiere Sinistra Progetto Comune
... Vedi di piùVedi meno

1 mese fa

TUTTE LE VITE VALGONO
#RottaBalcanica #NoRespingimenti
In Bosnia migliaia di migranti, in cammino lungo la Rotta balcanica, rischiano di morire per stenti e assideramento mentre vengono respinti ai diversi confini compreso quello italiano attraverso i “respingimenti informali” che li rimandano in Slovenia, e in Croazia da cui con violenze di ogni genere sono rimandati in Bosnia e nell’inferno di Lipa.
ANTONELLA BUNDU, Firenze, consigliera comunale Sinistra Progetto Comune MARIA AGNESE CARDINI, Firenze, Comitato fermiamo la guerra, ANDREA BAGNI, Firenze, presidente Firenze Città Aperta, LUIGI CASAMENTO, Firenze Consigliere quartiere Sinistra Progetto ComuneImage attachmentImage attachment

Commenta su facebook

Protestiamo, dobbiamo scuotere le coscienze

TUTTE LE VITE VALGONO
#RottaBalcanica #NoRespingimenti
In Bosnia migliaia di migranti, in cammino lungo la Rotta balcanica, rischiano di morire per stenti e assideramento mentre vengono respinti ai diversi confini compreso quello italiano attraverso i “respingimenti informali” che li rimandano in Slovenia, e in Croazia da cui con violenze di ogni genere sono rimandati in Bosnia e nell’inferno di Lipa.
Da Grottaglie (TA) la partecipazione allo sciopero della fame di CARMEN ZAIRA TORRETTA, attivista diritti umani, CARLA NIGRO filosofa, PIERFRANCESCO MITROTTI medico, SARA NIGRO psicologa
... Vedi di piùVedi meno

1 mese fa

Commenta su facebook

Bravi ragazzi ! La presenza di voi giovani consente la speranza in tempi meno bui.

La salute per tutti bene comune

ASSISTENZA SOCIALE E SANITARIA TERRITORIALE PREMESSA Questo documento, in condivisione con quanto sta emergendo a livello nazionale relativamente alla necessità di revisione dell’organizzazione dei servizi sanitari in funzione di una maggiore...

News

Video

ONE BRIDGE TO IDOMENI

- SOSTENIAMO E PARTECIPIAMO -spot_img

SEGUICI

IN CALENDARIO

Regolarizzazione

Ultimi articoli

Border Violence Monitoring Network (nov. 2020)