NEWSLETTER RETE DASI FVG

Procedure di emersione / regolarizzazione: guida ragionata dell’Avv. Paolo Cognini (versione del 6 luglio 2020)

Dal Sito Melting Pot

 

Paolo Cognini ha la duplice finalità di fornire uno strumento di orientamento nella lettura del disposto normativo e, nel contempo, di fornire tracciato sia delle problematiche che emergono dal testo della norma, sia di alcune traiettorie interpretative ed applicative.

La guida è pensata come un work in progress e verrà aggiornata alla luce dei futuri e successivi interventi o disposizioni, che possano concorrere ad integrare l’impianto normativo e/o la sua interpretazione. Nella guida verrà richiamato di volta in volta il numero del comma interessato, restando sottinteso che l’articolo di riferimento è sempre l’art.103 del Decreto Legge n° 34 del 19/05/2020. Quando si farà riferimento ad altri articoli di legge la citazione sarà, invece, effettuata per esteso. Si precisa che il provvedimento in esame disciplina anche l’emersione di lavoratori italiani e comunitari: la guida, tuttavia, tratta esclusivamente le procedure di emersione/regolarizzazione relative ai cittadini non comunitari.

Nella Gazzetta Ufficiale n.137 del 29/05/2020 è stato pubblicato il Decreto Interministeriale del 27/05/2020 avente ad oggetto “Modalità di presentazione dell’istanza di emersione di rapporti di lavoro”. Il 30/05/2020 il Ministero dell’Interno ha diramato due circolari aventi ad oggetto le indicazioni interpretative ed applicative relative all’art.103 del D.L. n. 34/2020. Alla luce degli ulteriori elementi emersi dal Decreto Interministeriale e dalle circolari, si è proceduto ad un aggiornamento dei contenuti della Guida già pubblicata. Poiché entrambe le circolari a cui si fa riferimento nella Guida recano la stessa data, si è ritenuto, per semplicità, di differenziarle sulla base del soggetto firmatario: le circolari, dunque, verranno citate come circolare “Di Lullo” e circolare “Bontempi”.
Le circolari successive sono, invece, indicate con numero di protocollo e data.
I principali aggiornamenti introdotti nella Guida sono stati anche raccolti in specifici allegati (clicca qui e qui) al fine di consentire una più agevole consultazione delle novità intervenute.

- Scarica in pdf (versione del 6 luglio 2020)

PDF - 276.3 Kb
Procedure di emersione/regolarizzazione: guida ragionata dell’Avv. Paolo Cognini (versione del 6 luglio 2020)

Indice

- I settori economici e lavorativi a cui sono vincolate le procedure di emersione

- Le attività connesse
* Il componente familiare non convivente

- I canali di emersione
* Il primo canale di emersione
* La dichiarazione di presenza
* I rilievi fotodattiloscopici
* La documentazione con data certa proveniente da organismi pubblici
* I requisiti reddituali
* Durata del contratto di lavoro e del permesso di soggiorno
* Il secondo canale di emersione
* Il pregresso permesso di soggiorno scaduto
* Le pregresse attività lavorative
* Comprovare le pregresse attività lavorative
* Procedimento, permesso di soggiorno temporaneo e conversione
*Permesso temporaneo e permesso per motivi familiari

- I documenti utili all’identificazione del cittadino straniero
* I documenti di identità

- Motivi ostativi
* Le cause di inammissibilità riferite alla figura del datore di lavoro
* Le cause di inammissibilità riferite alla figura del cittadino straniero

- Percorso e termini di presentazione delle istanze
* Primo canale di emersione
* Secondo canale di emersione

- Cosa succede durante l’espletamento delle procedure di emersione attivate
* Divieto di espulsione
* Svolgimento dell’attività lavorativa
* Sospensione dei procedimenti e loro esito
* Le garanzie in caso di perdita del posto di lavoro

- La condizione dei richiedenti asilo
* Principi generali
* La circolare ministeriale n. 44360 del 19 giugno 2020
* I percorsi

- Ulteriori disposizioni
* Impiego irregolare dei cittadini stranieri che hanno presentato istanza di emersione
* Nullità del contratto di soggiorno e revoca del permesso rilasciato
* Sanzioni


Per un passo in più! Sostieni il Progetto Melting Pot Europa
Da 24 anni in cammino per i diritti

 


Per un passo in più. Condividi il Codice fiscale di Melting Pot su WhatsApp


- SOSTEGNAMO E PARTECIPIAMO -

Vedi anche

Trieste, cura sanitaria e sociale contro ogni discriminazione

Beatrice, attivista di La Strada Si.Cura ci aggiorna sulla situazione a Trieste e sul confine italo-sloveno.L'intervista è stata realizzata da Eleonora Sodini, redazione di...

Respingimenti illegali: la società civile lancia una rete europea

10 organizzazioni in 11 paesi europei hanno avviato una partnership con l’obiettivo di denunciare e contrastare l’uso illegale di respingimenti e altre violazioni dei...

Migration Pact – Questa non è solidarietà, cresce solo...

Ieri a Bruxelles è stato presentato il nuovo patto europeo su migrazione e asilo, Migration Pact. Come era stato ampiamente anticipato sulla stampa, si...

Articoli recenti

Sul certificato di nascita, non riconosciuto come diritto fondamentale dopo la legge 94/2009, art. 1 comma 22 lettera G, per tutti i nati in...

Siamo un gruppo di cittadini e cittadine, alcune partecipanti alla Rete Diritti Accoglienza e Solidarietà Internazionale, e desideriamo porre alla vostra attenzione la necessità...

Udine, migranti “accolti nei bus”, la lettera delle associazioni: “Inumano e degradante”

ActionAid, ASGI, Intersos e molte associazioni locali: “Inumano e degradante, i Prefetti utilizzino gli strumenti legali del Decreto Cura Italia per garantire un’ospitalità dignitosa...

MANIFESTAZIONE 26 SETTEMBRE ADESIONI

PER ADERIRE INVIA UNA MAIL A retedirittifvg@gmail.com Leggi l'appello Time For Africa Udine Arci Arcipelago Cordenons La Tela Udine Ospiti in Arrivo Udine El Tomat Buja (UD) GRIS FVG FVG Fondazione Istituto...