NEWSLETTER RETE DASI FVG

LIVE conferenza stampa. Le violazioni dei diritti umani lungo la rotta balcanica e le nuove gravi responsabilità dell’Italia

LIVE DELLA CONFERENZA STAMPA C/O Centro Balducci
11 luglio 2020

Gli interventi di:
– Pierluigi di Piazza, presidente del Centro Balducci
– Michele Negro di Rete DASI FVG
– Paolo Pignocchi, Amnesty International Italia, coordinamento Europa
– Gianfranco Schiavone, vice presidente dell’ASGI
– Silvia Maraone, responsabile di ACLI-IPSIA, Bihac (Bosnia-Erzegovina)
– Jost Zagar associazione Info KOLPA (Slovenia)

Nelle scorse settimane ha improvvisamente preso il via, attraverso una catena di comando le cui responsabilità e livelli decisionali non sono affatto chiari, una operazione su vasta scala, specie nelle provincie di Trieste e Gorizia, di respingimenti alla frontiera dei migranti, nonostante si trattasse di richiedenti asilo come evidenziato da numerose testimonianze raccolte delle persone respinte in Bosnia-Erzegovina.

Il respingimento in Slovenia non è infatti null’altro che il primo anello di una catena che attraverso veloci passaggi di polizia tra Italia, Slovenia e Croazia, determina il respingimento dei richiedenti asilo al di fuori dell’Unione Europea. Le operazioni avvengono senza che sia adottato alcun provvedimento e in flagrante violazione delle normative interne ed internazionali, come è stato evidenziato da numerosi rapporti internazionali, di cui il primo in lingua italiana “La rotta balcanica: i migranti senza diritti nel cuore dell’Europa” curato da 36 organizzazioni tra cui Amnesty International, ASGI, ICS, ACLI-Ipsia, Osservatorio Balcani che verrà presentato in sede di conferenza stampa. Si tratta di una situazione di eccezionale gravità che rende l’Italia complice delle gravi violenze che le persone subiscono.

- SOSTEGNAMO E PARTECIPIAMO -

Vedi anche

Riammissioni informali e rotta balcanica: lettera aperta al...

L’ASGI ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio, al Ministero dell’Interno e all’UNHCR in risposta alle dichiarazioni contrastanti con i principi di diritto...

Rotta adriatica: informazioni per migranti

Il volantino informativo per cittadini stranieri che cercano di raggiungere l’Italia attraverso il Mar Adriatico, un’iniziativa dell’Adriatic Seaports Network. La rete di associazioni Adriatic Seaports...

Respingimenti illegali e violenze ai confini: un rapporto di...

Sommario generale Il Border Violence Monitoring Network (BVMN) ha pubblicato 20 casi di respingimenti illegali nel mese di giugno, documentando l'esperienza di 351 persone i...

Articoli recenti

Cronache di ordinario razzismo: Quinto libro bianco sul razzismo in Italia

Scarica il libro in pdf L'aggressione a Beatrice Ion, atleta di basket affetta da poliomelite, avvenuta il 9 luglio a Ardea, e quella contro...

Un cittadino albanese morto al CPR di Gradisca d’Isonzo

Un altro morto al CPR di Gradisca d'Isonzo, Gorizia.Mentre sono 18 i cittadini tunisini trasferiti dall'hotspot di Pozzallo al CPR di Bari. Tra loro...

Consulta su decreto sicurezza: irragionevole la norma che preclude l’iscrizione anagrafica ai richiedenti asilo

Ufficio Stampa della Corte costituzionale, comunicato del 9 luglio 2020 La Corte costituzionale ha esaminato oggi le questioni di legittimità costituzionale sollevate dai Tribunali di...